Dietrofront della Francia su migranti SeaWatch: no a migranti economici

Dietrofront della Francia: non accoglierà i migranti economici della SeaWatch 3 ma soltanto chi fugge da guerra.

La Francia, insieme alla Germania, era uno dei paesi europei che avrebbe dovuto accogliere parte dei 47 migranti della SeaWatch 3, dopo che la nave era rimasta 8 giorni ferma davanti al porto di Siracusa.

Parigi ha però cambiato idea e ha fatto sapere al Viminale che “prenderà solo persone che hanno bisogno di protezione e non migranti economici”
Si impegnerà inoltre ad aiutare l’Italia per chiedere rimpatri più efficaci in alcuni paesi africani a “partire dal Senegal“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *