Corazziere accoglie ospiti al Colle, fra cui Salvini: ma è una notizia?

Ti chiediamo: è una notizia degna di nota? Leggi l’articolo e facci sapere la tua opinione nei commenti!

Lo scordo 25 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria celebrata al Colle, ad accogliere i convenuti (fra cui Salvini) si è mostrato, fra gli altri, un Corazziere nero (si evidenzia naturalmente l’accezione originaria del termine, spogliata di qualunque nota dispregiativa).
Il giovane, di origini brasiliane e adottato da una coppia di siciliani, è in servizio al Quirinale dal 2017.

Perché pubblichiamo questa notizia? Lo chiediamo a voi!
Negli ultimi giorni questa news è stata pubblicata su numerosi giornali nazionali e ha invaso i social, in quanto laRepubblica e altri quotidiani l’hanno accompagnata con titoli quali “Salvini accolto da Corazziere nero”.

Ci chiediamo, dunque, se per voi questo è un chiaro messaggio di Mattarella verso il vicepremier (questa è l’opinione diffusa sui social) o meno, e se per voi è una notizia degna di nota.

Il razzismo aleggia fra noi ed è bene sottolineare queste esperienze di integrazione, oppure è razzismo lo stesso evidenziare una notizia che, in un mondo normale e pacifico, non sarebbe degna di nota?

Facci sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *