Palermo: sgomberati gli alloggi abusivi dopo l’aggressione a Stefania Petyx

Gli alloggi occupati abusivamente in via Savagnone a Palermo sono stati sgomberati dalla Polizia.

Le forze dell’ordine hanno provveduto in questi giorni allo sgombero della struttura che qualche settimana fa era stata teatro dell’aggressione alla giornalista Stefania Petyx di Striscia la Notizia. L’operazione è stata svolta in collaborazione fra Polizia, Polizia Municipale e Carabinieri.

Il provvedimento tuttavia non riguarda tutti gli occupanti, ma soltanto gli abusivi, appunto.

Tuttavia, alcune famiglie che si sono rivolte al Tar di Palermo, incaricando un avvocato, possono al momento restare negli alloggi in attesa che il tribunale si pronunci.

Il vicepremier Salvini esulta su Facebook per il successo dell’operazione e lancia un chiaro messaggio di sfida a tutti coloro che si fanno beffe della legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *